martedì 2 marzo 2010

A ridateci er Puzzone...

Cari Amici,


 


 questa classe politica dà spettacolo non solo per l'ignoranza e l'avidità, ma persino per le poche capacità organizzative. Dopo il caso delle liste del Lazio, non presentate per motivi ancora sconosciuti, ora sembra energere qualcosa di simile anche in Lombardia per la Lista di Formigoni, sospettata per firme farlocche. Insomma, non si vede il fondo. Come non si vede il fondo dei veleni gettati nei fiumi. Qualche sciagurato ha approfittato della patina oleosa creta dalla nafta di Monza alla foce del Po per gettarvi altri composti chimici (dicloroetano) che hanno avvelenato le falde acquifere. A  ridateci er Puzzone...


                                              Gianfranco

Nessun commento:

Posta un commento

Stai per commentare il mio articolo, grazie. Ricorda che i commenti sono moderati e il tuo sarà pubblicato soltanto dopo l'approvazione. Gianfranco